Salta al contenuto principale

Dettaglio corso

DA RIPROGRAMMARE -Determinazione dell’amianto in matrici ambientali tramite SEM, MOCF e FTIR; analisi qualitativa e quantitativa e Fibre artificiali vetrose e non

Data di inizio:
Lunedì, 08 Giugno 2020 - 9:30

l presente corso di formazione intende fornire le conoscenze necessarie per poter qualificare e quantificare le varie tipologie di amianto, utilizzando la più comune strumentazione da laboratorio , quale FTIR e microscopio ottico in contrasto di fase e strumentazione complessa come i microscopi elettronici a scansione SEM.

Verranno dettagliati i metodi proposti dal DM 6/09/1994 e anche quelli per determinare l’indice di rilascio.

Il corso fornirà anche le modalità per la taratura della strumentazione impiegata e anche tutti i controlli qualità necessari per l’accreditamento dei metodi oggetto del corso.

Programma:

Obbietto del presente corso è quello di fornire le basi teoriche /pratiche per le determinazioni quali e quantitative dell’amianto nelle seguenti matrici:

  • Acque
  • Terreni
  • Rifiuti
  • Aria ambienti di lavoro

Verrà dettagliato sia il metodo M.U. 1978:06 e sia quelli proposti dal DM 06/09/1994 (aria, terreni e rifiuti) focalizzando l’attenzione sui controlli qualità e la conformità alla ISO/IEC 17025. Approfondiremo le procedure di taratura dei microscopi ottici, microscopi elettronici a scansione e dell’FTIR in conformità alle normative tecniche sia nazionali che internazionali

Sarà trattata la misura del DLG-2ES per le fibre artificiali.

Nel prezzo è compreso : la documentazione in formato elettronico che arriverà 2 giorni prima del corso, le pause caffè, il pranzo alla carta e l'attestato del corso.

 


Relatore: Ilaria NOBILI e Francesco DIVANO

Per informazioni cliccare QUI ed iscrizioni cliccare QUI

Durata:
8
ore
Costo:
310.00
€ + IVA + EPAP
Partecipanti minimi:
8
Sede del corso:

Via Aristotile 109, Reggio Emilia